Passerà da un derby tra Cottarelli da Cremona, interista del Fare e Stefania Bonaldi da Crema, la scelta del candidato per il centrosinistra alla guida della Lombardia? 

Passerà da un derby tra Cottarelli da Cremona, interista del Fare e Stefania Bonaldi da Crema, la scelta del candidato per il centrosinistra alla guida della Lombardia? 

Intervistato a inizio maggio, nell’ambito del programma “Un giorno da pecora” su Radio 2, l’economista cremonese Carlo Cottarelli è tornato a parlare di Interspac, il progetto di azionariato popolare lanciato per acquisire una quota dell’Inter. Un disegno, lanciato nei mesi scorsi, ma che sembra essersi arenato.

“Interspac? Abbiamo finito il lavoro tecnico, ma si potrà andare avanti soltanto se la proprietà volesse andare avanti e fosse interessata, però al momento non sembrano interessati. Speriamo cambino idea, perché l’idea è buona. L’assemblea societaria il 21 giugno? Non è ancora stata ufficialmente convocata, ma in quella data presenteremo alla società i risultati. Scudetto? Non mi fate parlare di Inter in questo momento… È un classico dell’Inter, quando le cose sembrano più facili andiamo a rovinarcele”.

Ma il professor Cottarelli, studioso e uomo del fare, in attesa di capire se il futuro, tra l’opportunità di candidarsi alla presidenza della Lombardia, oppure di valutare un’eventuale candidatura (con le sue competenza può fare tutto: dal ministro al presidente del consiglio) alle “Politiche del 2023”, potrebbe riservargli scenari politici, via social è sempre attivo e propositivo. Ecco un suo significativo post di un mese fa:

“Il Governo Draghi sta facendo quello che può dati i vincoli di una coalizione poco omogenea e sempre più disunita. Alcuni partiti sono intenzionati più a posizionarsi per le prossime elezioni che a sostenere il lavoro di Draghi. Se continua così, allora è meglio andare a elezioni anticipate”…

Cotterelli è di Cremona e simpatizza pure per la Cremonese, Stefania Bonaldi invece, sindachessa uscente di Crema è cremasca e tifa Pergolettese. Passerà anche per questo particolare derby la designazione di chi, per il centrosinistra, andrà a candidarsi per la guida della regione lombarda? Mah…

stefano mauri

(Visited 15 times, 3 visits today)