Pedro Valti, eccellenza mediaticavirtuale che meriterebbe la politica

Pedro Valti, eccellenza mediaticavirtuale che meriterebbe la politica

Quando potete date un’occhiata in rete alle imprese del nostro illustre concittadino Pedro Valti, attuale Tronista di Uomini e Donne (segnalato, a tal proposito più volte, proprio su queste pagine), ma soprattutto Eccellenza Mediatica autentica di quest’epoca virtuale ove tutto scorre in fretta e, soprattutto, dove per farsi notare occorre gridare fuori dal coro abituale.

In realtà ora Pedro si fa chiamare Giampietro e, dopo una pausa sabbatica, dopo aver fatto il colpaccio in tv e in radio tempo fa con Amadeus, dopo varie comparsate a fianco del leggendario Andrea Diprè, beh è tornato in televisione per fare il corteggiatore, naturalmente a modo suo, nello spazio ideato da Maria De Filippi.

Pare la versione cremasca, dotta, rivista, elaborata e padana del leggendario Gallo Cedrone coatto portato, un’epoca fa, sugli schermi del cinema da Verdone l’astuto Valti. Ecco, alla fine, il personaggio in cerca d’autore interpretato da Verdone finiva col darsi alla politica italica dei primi anni Duemila. E se fosse proprio questo il percorso che ricalcherà, a sua immagine, quel “Cipollino” di Giampietro (ama fare ogni tanto gli aperitivi in un bar ad inizio di via Mazzini) Valti fu Pedro? Lo scopriremo vivendo…

Stefano Mauri

(Visited 136 times, 6 visits today)