Sussurbacco, Groppello Maiolo Garda Classico Dop Cà Maiol il rosso che arriva al cuore

Sussurbacco, Groppello Maiolo Garda Classico Dop Cà Maiol il rosso che arriva al cuore

Nel cuore della Valtenesi, per la cronaca la zona più occidentale (in provincia di Brescia) del lago di Garda, tra le varietà di uve allevate, indubbiamente una spicca per tipicità, capacità di ambientazione, potenzialità espressiva, d’espressione e … qualità ed è il Groppello, appunto presente in molteplici varietà: Groppellone e Gentile di Mocasina.

Uva autoctona, in questa particolarissima area climatica, ecco trova le situazioni ambientali ideali per esaltare le sue migliori caratteristiche. La struttura non potente apporta eleganza, lunghezza, sapidità, acidità, piacevolezza, ritmo  e grandissima beva. E … nella fattispecie, il Groppello Maiolo Garda Classico Dop interpretato dall’azienda vitivinicola Cà Maiol (Eccellenza italica da esportazione), beh è un vino che meritava, merita, meriterebbe e meriterà sincera e maggiore attenzione che, senza timori riverenziali, sa collocarsi in qualsiasi situazione comportandosi, per così dire, alla grande.

Primi piatti con sughi leggeri, carni bianche arrostite o rosse grigliate, con lo spiedo bresciano (degustare per credere), formaggi a pasta semidura di media stagionatura e, altra chicca, un bel panino col salame, il Golfetta o il cotechino.

Ottenuto da uve Groppello (100%), al naso emergono sensazioni vinose tipicissime accompagnate a sensazioni fruttate (frutta rossa) e floreali (rosa rossa), mentre in bocca esplodono piacevolezza, equilibrio, sapore, fresca acidità, morbidezza e voglia, voglia, voglia e ancora voglia di … bere e ribere questo rosso che emoziona e tocca il cuore.

Stefano Mauri 

(Visited 26 times, 4 visits today)