Ah … che bel vino, anche con pane e salame, è il Lagrein Rosé Alto Adige Doc

Ah … che bel vino, anche con pane e salame, è il Lagrein Rosé Alto Adige Doc

Kettmeir (www.kettmeir.com) essenzialmente e soprattutto è una cantina, o meglio, La … Cantina che fa del suo territorio d’appartenenza, quindi l’Alto Adige – Sudtirol, il simbolo da portare in giro, giustamente fieramente… per l’Italia, l’Europa e il mondo.

E … il vino qui descritto, vale a dire il Lagrein Rosè Alto Adige Doc, (proprio) del suo terroir d’appartenenza è massima, tipica, fantastica espressione: degustare per credere, Chapeau!

Ottenuto da uve Lagrein in purezza vendemmiate tra la fine di settembre e i primi giorni di ottobre, questo particolarissimo, spettacolare vino arriva da una vinificazione in rosato con spremitura soffice delle uve a temperatura, ovviamente, controllata tra i 18-20°C.

Il colore? Rosato con lievi riflessi violacei. I profumi? Delicatissimi, gradevoli, fruttati (sentori di fragoline di bosco e amarene). Il sapore in bocca? Armonia, sapidità e pienezza sono prerogative fondamentali e … stupende di quest’eccellenza dell’enologia altoatesina che incanta e non stanca. Ah … la persistenza, unica, sì sa incantare senza stancare e chiama applausi perché … questo Lagrein Rosè sa soprattutto e fondamentalmente emozionare.

Cosa abbinarci? Indicato per le paste asciutte, i secondi leggeri e semplici, la pizza (osate, osate), salumi e formaggi affumicati, ma restando in tema di semplicità, allorquando … causa stress, viene quella voglia di evadere senza viaggiare: sedersi da qualsiasi parte con un bel panino di salame e un bicchiere di questo Kettmeir, vedrete, solleverà da qualsiasi pensiero o problema paesante.

Stefano Mauri

 

(Visited 50 times, 15 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *