Cibo e terra, quando la vita è una questione finanziaria, la serata di Legambiente

Cibo e terra, quando la vita è una questione finanziaria, la serata di Legambiente

Martedì 15 settembre, dalle ore 21.00 presso la Sala Cremonesi del Centro Culturale Sant’Agostino di crema, si terrà il dibattito Terra e finanza: cibo per molti o guadagno per pochi? Serata organizzata da Gas Sul Serio, Legambiente Alto Cremasco, Popolare Banca Etica con l’adesione di Coopertativa Sociale La Siembra e in collaborazione con il Comune di Crema.

Interverranno alla serata Riccardo Milano, docente e giornalista, socio fondator di banca Popolare Etica e Francesco Torrisi, promotore del comitato Salviamo il paesaggio e referente cittadino di Legambiente. L’intenzione dei promotori è quella di contribuire a richiamare alcune situazioni generali che incombono sull’accesso al cibo per tutti i popoli del pianeta: cambiamenti climatici, desertificazione, consumo indiscriminato di suolo, inquinamento. Non sono problemi nuovi ma essi vengono in molti casi esasperati dall’ingresso pesante della finanza e della speculazione.

Nel globale come nel locale verranno analizzati alcuni esempi significativi e descritti alcuni meccanismi attraverso cui questi fenomeni si dispiegano; accanto e con forza, però si indicheranno gli strumenti che nel mondo e nel Cremasco già esistono, per non restare spettatori passivi. Dalla finanza etica alla valorizzazione dell’agricoltura locale, dalla vigilanza sulle politiche di sviluppo dei territori agli acquisti insieme di prodotti amichevoli verso l’ambiente e la salute dei consumatori, al sostegno al commercio equo e solidale, le possibilità non mancano: meno scontata è la determinazione a servirsi di questi strumenti. Una bella sfida, non c’è che dire.

(Visited 52 times, 9 visits today)