Circolo delle Muse, lavori in corso per la quarta edizione del Festival lirico

Circolo delle Muse, lavori in corso per la quarta edizione del Festival lirico

Circolo delle Muse ha dato il via alla fase organizzativa per la messa in scena dell’opera estiva del suo 4° Festival Lirico. Il prossimo mese di luglio infatti il chiostro del Sant’Agostino ospiterà la realizzazione di Elisir d’amore di Gaetano Donizetti, che vedrà protagonisti giovani cantanti, pronti come ogni anno a mettersi in gioco e a divertirsi, oltre che ad offrire al pubblico cremasco uno spettacolo di alto livello.

Per preparare tutto questo, il Circolo delle Muse ha organizzato per sabato 3 e domenica 4 febbraio, in Sala Cremonesi al pirmo piano del Museo Civico, le audizioni per tutti i principali ruoli dell’opera. In particolare dalle ore 15.00 di entrambe le giornate verranno ascoltate le voci che si contenderanno la possibilità di dare corpo a Adina, Giannetta, Nemorino, Belcore e Dulcamara.

La commissione esprimerà una valutazione in decimi e un giudizio di idoneità al ruolo. Le valutazioni verranno rese note non oltre sette giorni dalla conclusione delle audizioni. La commissione sarà composta da Giordano Formenti (Direttore artistico e regista Festival “Lirica in Circolo”), dal Maestro Fabrizio Tallachini
(Direttore stabile Festival “Lirica in Circolo”) e dal Maestro Enrico Tansini (Maestro collaboratore Festival “Lirica in Circolo”) che accompagnerà al pianoforte tuti i candidati.

Le richieste di partecipaizone alla audizioni dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 27 gennaio 2018 tramite e-mail all’indirizzo info@circolodellemuse.it, seguendo le indicazioni riportate sulla pagina dedicata del sito www.ilcircolodellemuse.it.

I pomeriggi di audizioni sono aperti gratuitamente ai Soci del Circolo.

“Il primo appuntamento del 2018 è per il Circolo un momento importante e significativo; – commenta il Presidente Giordano Formenti – un momento che ci auguriamo possa dare le medesime soddisfazioni degli anni passati, permettendoci di trovare voci interessanti e stimolanti e soprattutto giovani talentuosi, carichi di energia e di voglia di cantare. Solo con questi ingredienti sarà possiabile mettere in scena un Elisir d’amore di buon livello e mantenere il felice andamento delle precedenti edizioni del Festival Lirico.”

Segnatevi quindi la data del 7 luglio! Appuntamento con l’opera!

(Visited 70 times, 4 visits today)