Convivio in piazza, l’11 settembre torna la manifestazione di cibo e beneficenza di Rivolta d’Adda

Convivio in piazza, l’11 settembre torna la manifestazione di cibo e beneficenza di Rivolta d’Adda

Domenica 11 settembre si terrà la sesta edizione del Convivio in piazza, manifestazione organizzata da locali e associazioni di Rivolta d’Adda.

Il convivio 2016 pensa, oltre al palato, al cuore – in particolare ai bambini. Ed è per questo che per la prima volta verranno introdotto due novità sostanziali: La prima sarà l’allestimento di un’area bimbi, coordinata e gestita da educatori della cooperativa Altana, che si inserisce nel progetto Civic Centre di FareLegami. Un piccolo contributo per far giocare i più piccoli e regalare qualche attimo ai grandi per godere appieno l’atmosfera del convivio.

La seconda, di grande rilevanza, sarà la presenza di un’area di Save The Children. I dialogatori, tutti volontari, illustreranno le finalità, i progetti  e le modalità per sostenere questa importante Onlus internazionale. Save the children è in prima linea nel centro italia, colpito duramente dal recente sisma. Come fatto sin dal terremoto di Fukushima del 2011, Save The Children ha già allestito uno Spazio a misura di Bambino ad Amatrice, per fornire uno spazio sicuro e libero per i bimbi, per i loro giochi e dove fornire importantissimo supporto psicologico, a fronte di un così devastante trauma, a chi ha perso certezze ed affetti. Alle casse, i nostri volontari proporranno un piccolo contributo extra da devolvere interamente al progetto, ed alla espansione in altri centri devastati dal terremoto.” Anche tutti i ristoratori e i pasticceri presenti a Convivio hanno aderito all’iniziativa, decidendo di devolvere una parte dell’incasso a favore di questa.

Foto Altocremasco.it

(Visited 83 times, 8 visits today)