Il Brunello “Le Macioche” tra passato, presente, futuro, passione e … leggenda

Il Brunello “Le Macioche” tra passato, presente, futuro, passione e … leggenda

Grande VogDegustazione, attraverso una sinergia tra “The Negociant” Dennis Barbieri e l’associazione Vog martedì prossimo 16 ottobre (ore 20.30) a Crema presso la Vineria FuoriPorta. Ecco il programma.

L’Azienda prende il proprio nome dalla macioca, che nel dialetto senese indica la radice del corbezzolo e che costituisce i boschi che abbracciano la Tenuta.
L’Azienda si estende su una superficie complessiva di circa 6 ettari di cui 3 classificati a Brunello.
I terreni sono situati ad una altitudine di circa 450 metri sopra il livello del mare, con orientamento Sud/Sud Ovest.
Di recente acquisizione, l’Azienda Agricola Le Macioche è un sogno che si realizza per Famiglia Cotarella. Una sfida ed una grande opportunità per ampliare i suoi orizzonti e confrontarsi con un territorio considerato punto di riferimento nel panorama enologico italiano e non solo ed è con la vendemmia 2017 che Famiglia Cotarella decide di dare il via a questa nuova ed entusiasmante avventura.
Sarà presente Dominga Cotarella, proprietaria della Tenuta con le sorelle-cugine Marta ed Enrica.
Brindisi di benvenuto con il METODO CLASSICO BRUT Spumante da sole uve Roscetto:
La verticale:

BRUNELLO DI MONTALCINO LE MACIOCHE 2013

BRUNELLO DI MONTALCINO LE MACIOCHE 2011

BRUNELLO DI MONTALCINO LE MACIOCHE 2009

BRUNELLO DI MONTALCINO LE MACIOCHE 2007

BRUNELLO DI MONTALCINO LE MACIOCHE RISERVA 2011

Al termine: castagne, burrata, uova, tartufo e porcini

Il costo della serata è di € 35,00.

Prenotazione impegnativa informazioni ed iscrizioni vog@vistaolfattogusto.it
oppure 3296765397 Ambasciatrice VOG Cremona Delfina Piana

(Visited 65 times, 12 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *