La ruota delle critiche inizia a girare, si sale pure gratis domani (per un ora)

La ruota delle critiche inizia a girare, si sale pure gratis domani (per un ora)

E’ diventata di botto l’oggetto più fotografato dai cremaschi. Eccola svetta in una mattina di pioggia e di grigio la ruota panoramica delle critiche. Un 30 aprile che pare un ottobre. Col cielo nero che svetta la in alto e le persone che passano veloci attorno, guardano, e tirano avanti.

Domani inizia a girare. Dalle 10 alle 11 si sale gratis. Esagerati. Così per ridere abbiamo fatto i conti anche dei mancati introiti per i posteggi. Gli stalli inagibili per l’evento sono 26. Le ore giornaliere di posteggio sono 10,5. Questo equivale a 273 ore al giorno non pagate. I giorni utili di pagamento da qui al 6 giugno, escluse domeniche e feste, sono 31. Fanno 8463 ore non pagate.

Piazza Garibaldi sta in fascia due, un euro l’ora, non ci sono permessi dei residenti per cui si paga sempre… Fanno quindi 8463 euro di perdita per i posteggi… Non sappiamo quanto prenda il comune e quanto la concessionaria. Assommati agli 8000 mila di Tari e Cosap. Ok basta fare i conti della serva. Chi se ne frega.

Giù il gettone nuova è la corsa. Domani si accendono le lampadine dell’attrazione, una volta si chiamavano così i baracconi del Luna Park. Speriamo non ce ne siano di bruciate che fa subito film horror americano, o parco giochi di terza categoria. La Città Giocattolo e i suoi cronisti incarogniti sono già pronti alla prossima rovente polemica.

em

(Visited 32 times, 7 visits today)