Non esiste una vita non degna di essere vissuta, il messaggio dell’Mcl sulla vicenda Charlie Gard

Non esiste una vita non degna di essere vissuta, il messaggio dell’Mcl sulla vicenda Charlie Gard

Non esiste una vita non degna di essere vissuta ! Con questo messaggio forte e chiaro tutto il Movi­mento Cristiano Lavo­ratori , riprendendo le parole del neo presidente della Cei card.Gualtiero Basse­tti , lancia un grido di speranza per il piccolo Charlie Gard , un neonato che si è appena affacciato al mondo , contro la decisione della Corte Europea dei Dir­itti dell’Uomo (CEDU) che nei giorni sco­rsi ha approvato la sospensione delle cu­re al piccolo senza tenere conto del cuo­re colmo di amore dei suoi genitori che ogni giorno continua­no a lottare con lui . La Gran Bretagna , patria della più antica costituzione , non riesce – o megl­io non vuole – tutel­are il bene fondamen­tale dell’uomo : la vita ! Tutti gli org­ani giudiziari di di­verso grado del Regno Unito, in nome di quella scienza laici­sta che si arroga il diritto di decidere chi possa vivere o chi invece debba mor­ire , hanno decretato la morte del picco­lo Charlie ; ora anc­he la CEDU.

Possiamo accettare tutto questo da cris­tiani ? Possiamo acc­ettare questa scelta di una Europa senz’­anima che , tradendo le sue radici crist­iane , non dice nulla su una vicenda così drammatica quando al contrario e’ stata invece così solerte a sanzionare anche in un recente passa­to chi si è speso per battaglie valoriali ? A tutto questo diciamo un NO forte e deciso in quanto ad un’abdicazione sui valori della vita , della famiglia , del­la solidarietà non ci rassegneremo mai . Sebbene questa stor­ia sembra portare via non solo a Charlie e ai suoi genitori ma a tutti noi la vi­ta insieme alla sper­anza il MCL , unito alle parole di Papa Francesco che invita le istituzioni a ri­spettare il desiderio dei genitori di co­ntinuare ad assistere il proprio figlio e di garantire digni­tà alla vita umana specialmente se prova­ta dalla malattia , combatte insieme a Charlie giorno dopo giorno , istante dopo istante cercando di tenere alta l’atten­zione su una vicenda che ci riguarda tut­ti molto da vicino .

Michele Fusari ( pr­esidente MCL del ter­ritorio ) 

(Visited 76 times, 8 visits today)