Pista di atletica: arriva la recinzione

Pista di atletica: arriva la recinzione

La Giunta ha approvato il progetto esecutivo del completamento della recinzione della pista di atletica a Ombriano. L’impianto sportivo attualmente è confinato a nord con un’altra recinzione e ad est con i fabbricati della nuova lottizzazione, mentre a sud con dei fondi agricoli e a ovest con la roggia Alchina. Al fine di completare la recinzione, per motivi di sicurezza e di gestione dell’impianto sportivo, si estende lungo tutto i tratti dei canali di irrigazione.

L’opera, stimata in 39.700 euro (più altre risorse aggiuntive per un totale di 61 mila euro) prevede gli scavi, una fondazione in calcestruzzo armato e 490 metri di recinzione a maglia sciolta di tipo pesante omologata per impianti sportivi; la parte su fondazione continua nei lati che si affacciano sui due corsi d’acqua – con 4 metri di fascia di rispetto – corrisponde a 275 metri. Entro la fine del mese sarà appaltata, e ci vorranno circa 4 settimane per realizzare l’opera.

“Questo è l’ultimo passo tecnico verso l’apertura dell’impianto”, commenta l’assessore ai Lavori Pubblici, Fabio Bergamaschi, “l’atto di completamento del primo lotto. Attendiamo impazienti il momento in cui i cremaschi potranno accedere alla pista, nell’ottica della convenzione con le società sportive di cui si stanno occupando gli uffici”.

(Visited 37 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.