Sussurbacco, tanti auguri Astoria e al suo Extra Brut “Fanò” Asolo Prosecco Superiore Docg

Sussurbacco, tanti auguri Astoria e al suo Extra Brut “Fanò” Asolo Prosecco Superiore Docg

Proprio pochi giorni fa, la cantina Astoria della splendida (stupendo esempio del Made in Italy laborioso che piace, incanta e non stanca, ndr) famiglia di … vina Polegato ha compiuto 30 anni di entusiasmante vita. Ergo auguri e Chapeau!

Ottenuto da uve Glera allevate a Sylvoz su terreni collinari dell’Asolano, beh l’Extra Brut “Fanò” Asolo Prosecco Superiore Docg Millesimato, sorprendente come aperitivo, splendente con primi piatti tipo spaghetti ai frutti di mare, stupefacente con secondi a base di pesce (col fritto misto può funzionare, udite … udite da afrodisiaco naturale e sa dare positiva dipendenza, ndr), indubbiamente è una vino che non passa inosservato: degustare per credere!

Le caratteristiche organolettiche di questo gioiello dell’enologia veneta griffata Astoria?

Allora, innanzitutto il perlage è minuto e persistente, il colore giallo paglierino chiaro, i profumi … eleganti, tipicamente (nel senso che chiaramente profumano appunto di Prosecco) fruttati, dal, o meglio col sapore, gradevolmente acidulo, asciutto, fresco e assolutamente caratteristico.

Particolare non indifferente: la vendemmia si fa rigorosamente manualmente in settembre con le uve (Glera 100%) al massimo equilibrio chimico – organolettico, poi si passa alla pressatura soffice seguita dalla decantazione statica del mosto. La fermentazione primaria si tiene in recipienti d’acciaio con lieviti selezionati. Mantenuto su “feccia nobile” per un mese, il vino nuovo ottenuto subisce un travaso in autoclave per la presa di spuma e rifermentazione con lieviti selezionati per un mese. Signori e signore: buon Astoria a tutti.

Stefano Mauri

(Visited 37 times, 12 visits today)