Ma quanto costava non trasformare la città in un pisciatorio? Addirittura 180 euro al giorno

Ma quanto costava non trasformare la città in un pisciatorio? Addirittura 180 euro al giorno

Torniamo un attimo sulla polemica legata all’assenza di bagni chimici nei periodi delle manifestazioni enogastronomiche. Costava davvero uno sporoposito avere un bagno chimico in piazza Trento Trieste durante il mercato europeo? Abbiamo chiesto a una persona che organizza manifestazioni e ci ha fornito la fotocopia di un preventivo di qualche settimana fa: ben 180 euro più iva. Quindi con una spesa di 220 euro al giorno, 660 per tre giorni, crema non sarebbe stata ridotta ad un pisciatorio. C’erano una cinquantina di ambulanti, avrebbereo0 avuto da dire a sborsare circa 5 euro al giorno (ovvero 15 per tre giorni che moltiplicato per 50 fa 750 euro) per avere un servizio igienico? Secondo noi no.

Tra parentesi va fatta una notazione. Nei giorni dopo il mercato europeo la stampa seria ha dato conto della pulizia della zona fatta con idropulitrici e cose così. Però va fatta notare una cosa. La zona incrimintata dove han pisciato in centomila mica è stata pulita. Basta passare per controllare. Ci sono ancora incrostazioni tipo di vomito e macchie di piscia. Va beh….

em

(Visited 41 times, 13 visits today)