Sussurbacco, Animae Agri, il sorprendente Castel del Monte Aglianico Dop secondo MirVIta

Sussurbacco, Animae Agri, il sorprendente Castel del Monte Aglianico Dop secondo MirVIta

Conosciuta, scoperta, ammirata, applaudita, degustata a Milano Golosa (Chapeau a Davide Paolini) lo scorso mese di ottobre, beh l’Azienda Agricola Tor De’ Falchi e il suo progetto (MirVita), indubbiamente rappresentano un sano, sincero, vero, lungimirante, bello, illuminante, costruttivo, interattivo patrimonio culturale del vino … appassionatamente pugliese Made in Puglia Sveva, là dove Castel del Monte, il più famoso Ottagono italico, patrimonio dell’Umanità… veglia sulla magica, laboriosa regione pugliese e seduce il mondo intero.

Animae Agri, il Castel del Monte Aglianico Dop, per la cronaca uno dei gioielli enologici prodotti da MirVita (www.tordefalchi.com) e dal suo fondatore Donato Di Gaetano (geniale, fantasioso artista dell’enologia italiana), ottenuto naturalmente da uve Aglianico in purezza è un fantastico, sorprendente Rosso Mediterraneo che incanta e non stanca col suo caratteristico, inconfondibile color rubino dai riflessi violacei.

I profumi? Intensi, potenti, speziati e … improntati su sfumature di frutta rossa bella matura e solare.

Il gusto in bocca? Struttura, eleganza, morbidezza, armonia e avvolgente tannicità danzano insieme un valzer sublime che esaltandosi, esalta i palati dei fortunati che hanno il privilegio di degustare questo simbolo eccellente dell’agricoltura vitivinicola dell’Italia del fare.

Cosa abbinare all’Animae Agri? Arrosti, pastasciutte con sughi di cacciagione, formaggi stagionati (Salva Cremasco compreso), piatti robusti mediterranei.

Sì fa godere ed emozionare questa bottiglia partorita dall’estro artistico del Maestro Donato Di Gaetano. Degustare per credere… Chapeau!

Stefano Mauri

(Visited 76 times, 8 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *