Il Primo Scuro, il Cannonau di Sardegna Doc secondo la cantina (Chapeau) Mesa

Il Primo Scuro, il Cannonau di Sardegna Doc secondo la cantina (Chapeau) Mesa

Ottenuto da uve Cannonau in purezza, il Primo Scuro della cantina Mesa (Chapeau) presenta un tipicissimo, bellissimo colore rosso rubino. I profumi? Intensi con sentori di frutta rossa matura e note di viola che si fanno sentire.

Il gusto? Armonico, fantasticamente di corpo, caldo, persistente, strutturato, morbido, fruttato, appassionatamente mediterraneo.

Cosa abbinarci? Carne alla brace (compreso ovviamente il … leggendario porceddu), formaggi a pasta tenera, salumi e pesci grassi.

Allora, il vitigno Cannonau cresce su depositi originati da rocce effusive basiche, su terreni prevalentemente argillosi, poco o moderatamente profondi, dotati di ottima struttura. La Sardegna centrale ha poi clima tipico del Mediterraneo: piogge scarse quindi distribuite in modo irregolare presenti, prevalentemente, tra autunno e inverno. In estate fa poi naturalmente caldo e non mancano i venti.

Struttura oserei dire candida, minimalista e particolarissima, la cantina Mesa, nel Sulcis Iglesiente è accolta tra le colline su Porto Pino, in piena macchia mediterranea sarda. Fondata dal mitico pubblicitario e genio del marketing Gavino Sanna, quest’eccellenza d’autore dell’enologia italica (circa 70 ettari di vigneti) da due anni è stata rilevata dal Gruppo (RiChapeau) Santa Margherita e … ora guarda ai mercati esteri con ambizione e strategia.

Orgoglio del buon vino di Sardegna, Mesa con e grazie la nuova proprietà, senza perdere di vista il presente e il passato si è gettata dunque a capofitto nel domani. Applausi.

Stefano Mauri

 

(Visited 25 times, 2 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *